Marzieno

RAVENNA ROSSO IGT

Nato sulla scia dell’esperienza toscana a metà degli anni ’80, il Marzieno ha saputo con gli anni costruirsi una propria personalità e soprattutto una propria credibilità, tanto da risultare negli anni, secondo la critica, tra i pochi vini rossi della nostra regione a poter competere con i migliori rossi italiani della sua tipologia. A partire dalla vendemmia 2001, pur continuando a mantenere una solida intelaiatura data dal sangiovese, il taglio del Marzieno ha visto l’introduzione, accanto al cabernet sauvignon, di altri vitigni come il syrah ed il merlot. Le nostre annate preferite sono il 1990, il 1995, il 1997, il 1998, il 2001, il 2006, il 2008 ed il 2011.

Rosso rubino scuro

Associa i piccoli frutti neri a note di ciliegie sotto spirito e spezie, tabacco e cioccolato

Molto suadente, avvolgente e vellutato il tannino, potente ma sempre bilanciato da una buona freschezza

GRADAZIONE

14,5 % vol

TEMPERATURA SERVIZIO

18 °C

VITIGNI

Sangiovese (60-80%), Cabernet Sauvignon (10-20%), Merlot e Syrah (20-40%)

VINIFICAZIONE

Parte in tonneaux da 500 L di rovere francese per due settimane con follature e rimontati manuali, parte in vasche di acciaio di media capacità con macerazione di 15-21 giorni

AFFINAMENTO

In barrique di rovere francese (20% nuove) ed in piccola percentuale anche di rovere americano ed ungherese (10%) per dodici mesi

all_format
PRODUZIONE MEDIA

10000 bottiglie, 400 mezze bottiglie, 400 magnum e 40 3L

SCHEDE ANNATA

1987, 1988, 1990, 1991, 1992, 1993, 1994, 1995, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001, 2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2015, 2016

PDF 2016