Marzieno

Nato sulla scia dell’esperienza toscana, il Marzieno ha saputo con gli anni costruirsi una propria personalità e soprattutto una propria credibilità, tanto da risultare negli ultimi anni, secondo la critica, tra i pochi vini rossi della nostra regione a poter competere con i migliori rossi italiani della sua tipologia. Negli ultimi anni, pur continuando a mantenere una solida intelaiatura data dal sangiovese, il taglio del Marzieno ha visto l’introduzione, accanto al cabernet sauvignon, di altri vitigni come il syrah e il merlot. Di più lunga data è invece la presenza di ancellotta, che raramente supera tuttavia il 2-3%. Le nostre annate preferite sono il 1990, il 1995, il 1997, il 1998 il 2001 e il 2004.

VITIGNI: sangiovese (60-80%), cabernet sauvignon (10-20%), merlot (10-20%), syrah (massimo 15%), ancellotta (massimo 3%)
VINIFICAZIONE: parte in vasche di acciaio di media capacità e parte in tonneaux di rovere francese, con macerazione di 15-21 giorni
AFFINAMENTO: in barrique di rovere francese da 225 litri (30% nuove) più una piccola percentuale di rovere americano
PRODUZIONE MEDIA: 20.000 bottiglie e 300 magnum
ANNATE PRODOTTE: 1987, 1988, 1990, 1991, 1992, 1993, 1994, 1995, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001, 2002, 2003,  2004, 2005, 2006, 2007 e 2008

RICONOSCIMENTI:

Walter Speller - www.jancisrobinson.com (october 2010): Marzieno 1990 - 16,5/20, Marzieno 1995 and 2005 - 17/20, Marzieno 2001 - 17,5/20:
La Romagna da Bere Eccellenza: Marzieno 2004 e 2006
Tre Bicchieri - Vini d’Italia - Gambero Rosso / Slow Food:  Marzieno 1995, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001, 2003 e 2004
Duemilavini - Bibenda Editore: 5 Grappoli - Marzieno 1995 e 1997
Guida Oro - Veronelli Editore (Daniel Thomases - Gigi Brozzoni): Marzieno 2000, 2001, 2003 - 90/100, Marzieno 2004  e 2006 - super *** 93/100
Michel Phaneuf: Marzieno 2001 -  1 grappolo d’oro
The Wine Advocate - Robert M. Parker Jr: Marzieno 1990 - 91/100, Marzieno 2001 - 91/100, Marzieno 2002 - 87/100
Jancis Robinson - Financial Times - Ten stunning “Tre bicchieri” reds: Marzieno 2000
Wine Enthusiast (Monica Larner): Marzieno 2001 - 91/100