Chi semina bene, raccoglie consensi.


 La prestigiosa raccolta riconoscimenti e premi nazionali e internazionali testimonia la passione,
la ricerca e lo spirito innovativo che da 30 anni animano il lavoro della Fattoria Zerbina.”


Luca Gardini - The Wine killers
Ceregio 2014 - 92/100


Biwa - Best Italian Wine Awards
Arrocco 2011


Guida Romagna da Bere 2016​
ci ha assegnato l’Eccellenza coi vini seguenti: 
- Torre di Ceparano - Romagna Sangiovese DOC Riserva 2011
- Arrocco - Romagna Albana DOCG passito 2011


Guida essenziale ai Vini d'Italia 2016 - di Daniele Cernilli ci ha assegnato le 3 stelle ed il faccino Doctor Wine su:
Romagna Albana Passito A.R. Ris. 2010– 97 punti


3 bicchieri – Gambero Rosso Per 18 volte in 1 5 anni consecutivi​
​– Marzieno 1995, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001, 2003, 2004, 2006, 2008, Pietramora 2003, 2004, 2006, 2008, 2011, Scaccomatto 1996, 2001: Ar 2006


Chiocciola Slow Wine per 4 anni: Grande Vino
– Pietramora 2011, Vino Quotidiano - Bianco di Ceparano 2013 • Super tre stelle – I Vini di Veronelli per 16 anni: Pietramora 2011


Eccellenze Espresso:
– Scaccomatto 2005, Ar 2006 e Pietramora 2011


5 grappoli Bibenda per 12 anni 
– Marzieno 1997, 1998 – Scaccomatto 1998, 2000, 2001, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009


Eccellenza Vitae Associazione Italiana Sommelier 
– Pietramora 2011 - Arrocco 2010


Guida Essenziale Vini d’Italia Doctor Wine
– alias Daniele Cernilli tre stelle come valutazione massima globale dell’azienda Premio speciale Vino dolce dell’Anno: Ar 2006 - Faccino Doctor Wine 97/100: Ar 2006


Doppia medaglia d’oro CWSA – HK e China
– Marzieno 2007


Finest Italian Wines
– 100 Great Producers


Wine Advocate - Robert Parker Jr.
– Torre di Ceparano 2004 91/100 – Pietramora 2001 92/100 – Scaccomatto 2001 95/100


Decanter
​– Ceregio 2008 19/20


Walter Speller
​– Pietramora 2001,2006,2007 – 17,5/20 - Marzieno 2001 17,5/20 – Scaccomatto 2008 18/2008 -  Bianco di Ceparano 2012 17/20